CHI SIAMO

Storia

Oltre vent’anni con il segno + davanti. Chemist’s Research cresce da quando è nata: dallo sviluppo continuo dei prodotti alla definizione di modelli altamente performativi di distribuzione, sino alla definizione di programmi commerciali in grado di agevolare le strategie di vendita dei clienti. Sempre con l’intento primario di distinguersi per qualità totale nel campo della produzione e della commercializzazione di integratori alimentari e cosmetici.

Giovane e dinamica, nelle persone e nell’organizzazione, l’azienda agisce sul mercato affiancando la farmacia, precorrendo l’evoluzione della domanda, innovando attraverso la ricerca, dando risposte pronte ai repentini cambi degli scenari commerciali. Lo sanno bene le migliaia di farmacie e parafarmacie italiane che ne hanno esperienza ogni giorno.

Mission

Chemist’s Research lavora per rendere unica la relazione di fiducia tra il farmacista e il cliente finale. I processi di ricerca, produzione e distribuzione sono orientati verso l’eccellente rapporto qualità-prezzo dei prodotti.

In quest’ottica, nei confronti delle farmacie fiduciarie l’azienda agisce come vero e proprio partner e non come semplice fornitore, garantendo loro risparmio, flessibilità e presenza costante, nonché supportandole nelle decisioni strategiche e operative di mercato. Come quelle collegate con il turn over e con la stagionalità delle referenze, rispetto alle quali Chemist’s Research articola efficienti piani personalizzati.

Vision

Guardare il mercato dalla prospettiva del banco: è la sintesi più efficace di una vision dinamica, capace di includere e rendere tutti protagonisti. Dal produttore al consumatore finale, passando per la fondamentale intermediazione del farmacista, il principale obiettivo aziendale è sempre quello di dare soluzioni chiare ed efficaci alla domanda di benessere, mantenendo affidabile e arricchendo di nuovi contenuti la risposta professionale.

Per questo Chemist’s Research vuole arrivare alle persone attraverso un circolo fiduciario in cui tutti si sentano rappresentati. Il farmacista vi troverà esclusività, protezione del consiglio, tutela commerciale e personalizzazione del prodotto. Il consumatore ne riceverà attenzione relazionale, consulenza e assistenza.

TORNA SU